L’allarme dei sanitari e l’intervento degli agenti del posto fisso di polizia

PERUGIA – Una donna, di origini straniere, è stata fermata dai poliziotti del posto fisso dell’ospedale Santa Maria della Misericordia con addosso un coltello di venti centimetri.

Un coltello a serramanico, che la donna aveva in tasca e che ha portato in ospedale. Mentre era in attesa del proprio turno al pronto soccorso gli agenti di polizia sono intervenuti su segnalazione del personale dell’ospedale: la donna, secondo quanto si apprende, ha consegnato il coltello senza fornire spiegazioni circa il suo possesso. È stata denunciata per porto abusivo di arma da taglio