Disinformazione, cambiamento climatico, intelligenza artificiale e migrazioni tra gli argomenti che verranno discussi

PERUGIA – Si è tenuta ieri mattina la presentazione della tredicesima edizione del Festival Internazionale del Giornalismo, il più grande evento annuale in Europa dedicato ai media, in programma a Perugia dal 3 al 7 aprile 2019. Più grande per numeri, senza dubbio: oltre 600 speaker e quasi 300 gli appuntamenti, suddivisi in cinque giornate, tra tavole rotonde, presentazioni, keynote speech, workshop, interviste e serate teatrali.

In arrivo, da ben 19 Paesi, anche 128 volontari: studenti, aspiranti giornalisti, fotografi. Main sponsor saranno facebook e google. Tra gli argomenti che verranno trattati: disinformazione, cambiamento climatico, cyber guerra, intelligenza artificiale, ruolo delle tecnologie, crisi umanitarie e migrazioni, giornalismo investigativo, l’importanza della relazione di fiducia coi cittadini, fact-checking, data journalism, engagement, start up, giornalismo investigativo transnazionale, i modelli di busines, la libertà dei media sotto attacco.