Prestigioso riconoscimento per l’ordinario di diritto privato a Economia

PERUGIA – Il professore Lorenzo Mezzasoma, ordinario di diritto privato del dipartimento di Economia dell’Università degli studi di Perugia, ha ricevuto il prestigioso invito a far parte dell’Accademia Colombiana di Giurisprudenza.

Come spiega una nota dell’ateneo perugino, il riconoscimento è frutto di un lungo e rigido processo di valutazione culminato nella cerimonia di investitura, svoltasi a Bogotà, nel corso della quale il professor Mezzasoma ha tenuto una lectio magistralis sul tema “Derecho civil constitucional y Derecho de consumo”.
L’ingresso in Accademia del docente perugino è legato ai suoi studi riguardanti l’ordinamento giuridico spagnolo e dei Paesi dell’America Latina e al suo impegno con la partecipazione come relatore a numerosi congressi in Argentina, Bolivia, Colombia, Uruguay, Brasile, Cuba.

L’Accademia Colombiana di Giurisprudenza è una delle più importanti di tutta l’America Latina, fondata nel 1894 nella città di Bogotà, alla quale partecipano magistrati del Tribunal Supremo della Colombia, nonché illustri giuristi di Paesi americani ed europei; persegue, tra i molteplici obiettivi statutari, la promozione e lo studio del diritto e dei principi della comunità giuridica, mediante l’organizzazione di congressi, seminari e corsi su tematiche di interesse giuridico, economico e sociale, nonché l’analisi dell’evoluzione legislativa con il fine di proporre le opportune modifiche al legislatore.