Al teatro Lyrick la RBR Dance Company Illusionistheatre nel suggestivo spettacolo due album della band di Peter Gabriel, mito del prog

ASSISI (Perugia) – The Lamb Lies Down on Broadway, lo spettacolo che ricalca per quadri simbolici il primo doppio concept album dei Genesis e anche l’ultimo lavoro della band nella sua formazione storica con Peter Gabriel arriva al teatro Lyrick.

Appuntamento il prossimo 22 febbraio alle 21.15, nell’ambito della stagione “Lo spettacolo al centro”. I due album al centro dello spettacolo sono «un sunto metaforico delle tappe significative della vita – anticipano i promotori dell’iniziativa -: nel primo troviamo la discesa introspettiva e la presa di consapevolezza di sé, nel secondo troviamo la catarsi e il librarsi dell’anima attraverso l’annientamento di ciò che è materiale e quindi la pace con l’altro da sé».
Coreografie di Cristiano Fagioli e Cristina Ledri, ideato e prodotto da Luigi Caiola, band dal vivo “Estro, Genesis Tribute Band”, direzione musicale Giovanni Civitenga, con la Compagnia RBR Dance Company Illusionistheatre.
Real, protagonista di questa incredibile storia, ci trascina in questo viaggio, con i ricordi di un suo turbolento passato, incalzato dalla necessità di rigenerazione rispetto ad una società che costringe al conformismo e a puntare i propri aculei verso gli altri. Saper cogliere la strada giusta nella propria vita è però solo il frutto di un’intuizione, una brezza che ci conduce, e il coraggio che dobbiamo avere per saperla cogliere deve essere spogliato dalla paura della morte e dall’abbagliante frivolezza di ciò che è materiale. La strada che ci conduce alla rigenerazione è quella che ci permette di superare i nostri limiti e le nostre paure, entrando in simbiotica empatia con ciò che ci circonda. Questo spettacolo ci catapulta in un onirico viaggio introspettivo di dolore, crescita, rinascita e pace: questo è il viaggio di Rael, questo è il viaggio simbolico di ciascuno di noi. Sulla scena agiranno dieci ballerini (5 uomini, 5 donne) della compagnia RB Dance Company che, attraverso le coreografie create da Cristiano Fagioli, i costumi, le luci e le proiezioni, guideranno il pubblico nelle diverse tappe del viaggio surreale scaturito dalla fantasia di Peter Gabriel. La band Estro, Genesis Tribute Band composta da otto musicisti (2 voci, 1 tastiera, 1 basso elettrico, 2 batterie, 2 chitarre) a volte in piena luce, altre volte seminascosta e altre ancora del tutto invisibile – ma sempre “percepita” dal pubblico – eseguirà dal vivo in maniera puntuale e rigorosa, sotto la direzione musicale di Giovanni Civitenga, i brani composti dai Genesis per questo lavoro. L’ideazione e la produzione dello spettacolo sono di Luigi Caiola.

Info e prenotazioni: www.teatrolyrick.com – 075 804 4359 (dal lunedì al sabato dalle ore 16.00 alle 19.30)