La scoperta dei carabinieri di Assisi

ASSISI (Perugia) – Non solo denunce. Durante i controlli a tappeto dei carabinieri di Assisi nel territorio comunale e in quelli limitrofi sono piovute anche multe, per un totale di 7800 euro, e sanzioni amministrative, 11 in tutto le auto poste sotto sequestro.

Nove persone, in particolare, nonostante da tempo residenti in Italia, sono state beccate alla guida di veicoli con targhe straniere al fine di eludere le tariffe assicurative in vigore ed evitare eventuali contravvenzioni: gli è andata male, evidentemente. Male è finita anche per altri automobilisti, trovati a circolare senza alcun tipo di polizza assicurativa. Una donna residente a Bettona, infine, è stata sanzionata per aver portato a spasso il proprio cane senza guinzaglio per le vie del paese. Il povero animale, sfuggito al controllo della proprietaria, è rimasto coinvolto in un incidente stradale e ha perso la vita. el complesso sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di euro 7.800, 11 autovetture sono state posto sotto sequestro amministrativo.