L’attrice ha fatto denuncia contro un uomo che la seguiva dappertutto

Se lo ritrovava continuamente sotto casa. Senza dimenticare le continue lettere che le inviava. Dice, un fan troppo entusiasta? No, uno stalker. E per Sabrina Ferilli pare finalmente essere finito un incubo.

Un incubo che andava avanti da parecchi anni, con la Ferilli che ha raccontato di essere stata seguita dal 68enne stalker anche in molti eventi cui ha partecipato. Negli ultimi tempi la situazione deve essersi fatta ancora più insopportabile, tanto che l’attrice ha finalmente deciso di sporgere denuncia alla procura di Roma. Da quanto si apprende, l’uomo non solo avrebbe tentato di prenderla per un braccio ma le avrebbe anche mostrato di conoscere elementi non noti al pubblico della sua vita privata.

Cose queste che hanno comprensibilmente spaventato Sabrina, che dunque si è decisa a denunciarlo. Nei confronti dello stalker il tribunale ha disposto il divieto di avvicinamento.