Aggredita in via dei Filosofi, recupera la sua borsa grazie alla polizia. E lei va in questura a ringraziare

PERUGIA –  Uno scippo, uno dei reati più fastidiosi e che generano maggiore senso di insicurezza, ma questa volta la vittima va in questura per ringraziare.

Perché l’intervento degli agenti è stato talmente rapido che non solo è stato individuato lo scippatore, ma è stato immediatamente recuperato anche il bottino.
È successo qualche giorno fa in via dei Filosofi dove una donna  stata violentemente scippata mentre camminava lungo la via. La signora non si è persa d’animo, con l’aiuto di alcuni passanti ha chiamato il 113 e i poliziotti, tempestivamente intervenuti sul posto, in breve tempo sono riusciti a rintracciare e arrestare lo scippatore, restituendo la borsa alla donna. Che, profondamente colpita sia dalla professionalità ed efficienza dei poliziotti che dalla loro sensibilità ed umanità, ha voluto incontrare il questore Giuseppe Bisogno e gli stessi agente intervenuti, al fine di consegnare una lettera e ringraziare personalmente coloro che quotidianamente sono impiegati per la sicurezza dei cittadini.
DSC_0015 x stampa