Una commerciante insegue il ladro lungo le scale di Sant’Ercolano

PERUGIA – Una serie di furti nei negozi del centro. Almeno cinque in pochi giorni. Colpita, in particolar modo, la zona tra via Oberdan, Sant’Ercolano e corso Cavour. L’ultimo colpo nel pomeriggio di giovedì, nel negozio di crepe in cima alle scale di Sant’Ercolano.

Secondo quanto riporta il Messaggero, la titolare del negozio stava risalendo dal magazzino quando si è accorta di un uomo che stava aprendo la cassa. Il bandito ha fatto in tempo a rubare l’incasso della giornata e si è dato subito alla fuga, ma la donna non si è persa d’animo: lo ha rincorso per oltre 300 metri lungo le scale di Sant’Ercolano e fino a via Masi, quando poi l’uomo è riuscito a far perdere le proprie tracce. Alla donna non è restato che tornare in negozio, consolata da tutte le persone e dagli altri commercianti che hanno assistito alla scena.
Ultimo, in ordine temporale, di almeno altri quattro assalti che avrebbero colpito altri commercianti nella zona. Tutto lascia pensare che possa essere la stessa persona. Il monito da parte degli stessi negozianti colpiti è quello di non lasciare nulla di incustodito all’interno delle attività commerciali.