Stefano Tentori Montalto nominato presidente. Tra gli obiettivi «superare le criticità nella gestione dei rapporti con gli uffici giudiziari». Le altre cariche

PERUGIA – Dopo un’elezione combattuta e finita con l’affermazione della lista Avvocatura unita, si è insediato il nuovo consiglio dell’Ordine degli avvocati di Perugia. Per acclamazione e all’unanimità è stato nominato presidente l’avvocato Stefano Tentori Montalto.

Sono stati eletti all’unanimità anche il vicepresidente Massimo Brazzi, il segretario Vincenzo Maccarone e la tesoriera Paola Margiacchi.
Del nuovo consiglio fanno attualmente parte, inoltre, gli avvocati Francesco Falcinelli, Maria Cristina Volpi, Nicola Marcinnò, Cristina Zinci, Alessandra Ottaviani, Fabrizio Mastrangeli, Pierpaolo Davalli, Ermes Farinazzo, Francesco Crisi, Laura Modena, Emilio Bagianti, Lino Ciaccio, Francesca Brutti, Carlo Bizzarri, Ilario Taddei, Gabriele Minelli e Bruna Ronconi.
Tra gli obiettivi immediati dichiarati del nuovo consiglio dell’Ordine c’è quello di «ridare unità e forza all’avvocatura appartenente al foro perugino, affinché la categoria possa superare le criticità incontrate negli ultimi anni nella gestione dei rapporti con gli uffici giudiziari ed usufruire di adeguata attività formativa e di supporto in caso di particolari situazioni di difficoltà personali e professionali. Un impegno nell’ottica di un’amministrazione trasparente e compartecipata dell’organo di vertice degli avvocati del capoluogo».