Anche Brad Pitt arriva al compleanno, ma non Justin Theroux. E lei chiede di non postare foto sui social (ma Kate e Gwyneth non ascoltano…)

Oggi, 11 febbraio, Jennifer Aniston compie (senza assolutamente sentirli o farli vedere) 50 anni.

Una ricorrenza importante che l’attrice ha deciso di celebrare con una magnifica festa Sunset Tower Hotel di Los Angeles, in mezzo alle persone che lei ama. Tanti vip, quindi, come le migliori amiche Gwyneth Paltrow, Kate Hudson, Sandra Bullock, Ellen DeGeneres, ma anche Lisa Kudrow e Courteney Cox (Phoebe e Monica, con lei in Friends), Barbra Streisand e Diane Keaton. Tra gli invitati George Clooney e la moglie Amal, Robert Downey jr, Kate Perry e Orlando Bloom, Demi Moore e tantissimi altri.
Occhi puntati, ovviamente, sugli ex. Non sono infatti mancati John Mayer e Brad Pitt, suo marito dal 2000 al 2005 e con il quale i rapporti si sono parecchio distesi, soprattutto dopo la fine del suo matrimonio con Angelina Jolie.
Assente, invece, Justin Theroux, marito della Aniston fino al febbraio 2018 e con il quale, pare, non ci siano stati più rapporti da allora (tanto che non dovrebbe essere stato neanche invitato).
La festa è stata un successo e gli invitati si sono molto divertiti, a giudicare dai racconti di chi c’era. Racconti ma niente immagini perché la Aniston ha chiesto espressamente di non pubblicare foto sui social: invito raccolto da tutti tranne che dalle amiche Kate Hudson e Gwyneth Paltrow che hanno postato su Instagram una serie di foto insieme, ma solo il giorno dopo (e che hanno raggiunto oltre i 2 milioni e mezzo di visualizzazioni).