Il candidato civico presenta la sua campagna elettorale al Cral della Perugina. «Torni “capitale” dell’Umbria»

PERUGIA – «Perugia deve ripartire dal lavoro e dalle idee innovative, capaci di fare strada e dare un impulso positivo ad una città ricca di talento, ma assopita».

Con queste parole si spiega il significato della scelta di un luogo simbolico per la città per la presentazione della campagna elettorale di Giuliano Giubilei, candidato civico a sindaco di Perugia, che nella sua corsa sarà sostenuto da una coalizione di centrosinistra.
L’evento, in programma lunedì 18 febbraio alle 18, è infatti in programma al Circolo dipendenti della Perugina (Cral), in via Migliorati 21, e sarà l’occasione per presentare i punti principali del programma del candidato sindaco. A parlare di lavoro, sviluppo, sicurezza, cultura, partecipazione, programmazione urbanistica e altri temi cruciali per Perugia, Giuliano Giubilei ospiterà esponenti della società civile e rappresentati delle varie anime che compongono la città.
«Perugia ha bisogno di ritrovare la stabilità del lavoro e la capacità di generare e offrire occupazione – commenta Giuliano Giubilei – e allo stesso modo deve riconquistare il proprio ruolo di capofila delle città della regione, di ‘capitale’ dell’Umbria, per poter guardare al futuro con maggiore impegno e convinzione».