Incredibilmente senza conseguenze lo spettacolare incidente in viale Morandi

CITTÀ DI CASTELLO (Perugia) – Alle 8 di lunedì mattina, in via Morandi, un 60enne di Città di Castello ha urtato, a bordo della sua Fiat Punto, uno dei blocchi in cemento a protezione della pista ciclopedonale e si è ribaltato, occupando la sede stradale.

Oltre alla polizia locale, che ha effettuato i rilievi per accertare le cause dell’incidente, per bonificare la strada da rottami e detriti sono intervenuti vigili del fuoco e squadre del Comune: il traffico in zona, si apprende, è stato rallentato per circa un ora, il tempo necessario a eseguire i rilievi e rimuovere l’auto con un carroattrezzi. Il conducente del veicolo, fortunatamente, non sembra aver riportato lesioni di rilievo.