Mezzi della Provincia di Terni al lavoro per pulire le strade. Fiocchi anche su Montecastrilli e Acquasparta

di Provincia di Terni
(riceviamo e pubblichiamo)

TERNI – L’allerta meteo su tutto il territorio provinciale è scattato da questa notte interessando soprattutto le zone collinari e montane.

In alcune aree della provincia di Terni sta nevicando dalle prime ore della mattinata. Le aree maggiormente interessate ai fenomeni nevosi sono quelle del Monte Peglia e di Montecchio dove ci sono dai cinque ai dieci centimetri di neve.
I mezzi dell’amministrazione provinciale sono al lavoro per rimuovere la neve dalle carreggiate ed assicurare i necessari di livelli di sicurezza e percorribilità. Il sindaco di San Venanzo, Marsilio Marinelli, ha emesso un’ordinanza di chiusura scuole per oggi. Neve, pur se con minore intensità, si registra anche nell’amerino e in alcune zone fra Montecastrilli ed Acquasparta soprattutto oltre i 400-500 metri. La situazione è al momento sotto controllo e non risultano particolari criticità, tutte le squadre di pronto intervento sono allertate e in attività ove necessario.
AGGIORNAMENTO

Dopo quello di San Venanzo, anche il sindaco di Montecastrilli, Fabio Angelucci, ha disposto la chiusura delle scuole con un’ordinanza emessa a seguito delle precipitazioni nevose di questa mattina nella zona. La situazione della neve si combina con quella delle piogge. Qualche problema per le precipitazioni meteoriche nella frazione di Cocciano a Guardea, mentre nevica a Parrano e leggermente ancora a Lugnano in Teverina e in altre aree dell’amerino. Le nevicate più consistenti sui rilievi oltre i 400 metri dove anche le strade vengono interessate dalle precipitazioni.

I mezzi spazzaneve sono al lavoro per liberare i tratti più difficoltosi ma non si registrano particolari criticità. Qualche problema di breve durata si è verificato nella frazione di Toscolano (Avigliano Umbro) dove alcune auto sono rimaste ferme per la neve, poi rimossa dai mezzi della Provincia arrivati subito dopo la chiamata. A Montecchio un pullman si era messo di traverso sulla carreggiata ma è stato prontamente rimesso in strada senza conseguenze per nessuno.

IMG-20190122-WA0001