Tensione in un locale di Perugia: l’intervento dei carabinieri

PERUGIA – Altissima tensione in una discoteca durante il party di Capodanno.

Tra le centinaia di persone che hanno ballato e si sono divertite fino all’alba, infatti, è bastata purtroppo la voglia di pochi di menare le mani per far scoppiare una rissa con tanto di intervento dei carabinieri. Improvvisamente, secondo quanto si apprende, due gruppi di persone sono venuti alle mani: gli steward si sono subito precipitati per sedare la zuffa ma ormai gli spintoni prima e le botte poi erano partiti. Il risultato è stato di quattro persone, di cui due buttafuori, costrette a ricorrere alle cure del pronto soccorso. Sul posto, come detto, sono arrivati i carabinieri che hanno iniziato immediatamente tutti gli accertamenti del caso per ricostruire come siano andati i fatti