Il principino figlio di William e Kate fa divertire anche con il giallo del suo strano soprannome

«Come ti chiami?». «Archie». Non ci sarebbe nulla di strano se davanti non ti trovassi il principe George e tu sapessi ovviamente di chi si tratta.

È quello che è successo a una signora inglese che, come riportano alcuni giornali come Hello e Sun, ha incontrato i principini George e Charlotte, figli di William e Kate Middleton, a passeggio in un parco in compagnia della nonna Carole. Il piccolo della casa reale (amatissimo in Inghilterra e che qui in Italia si è meritato addirittura la fan page “Baby George ti disprezza” che scherza sulla sua rilevanza nell’asse ereditario che lo porterà a diventare re) si è fermato ad accarezzare i cani della donna e lei, per carineria, gli ha chiesto il nome. La risposta è stata Archie, evidentemente il soprannome che il principino usa in casa o, come crede qualcuno, sia tenuto a usare fuori per ragioni di sicurezza. Una prassi che pare sia stata seguita anche da papà e zio: William infatti si faceva chiamare Steve, mentre Harry addirittura Flash.