L’indiscrezione di Tefchannel: il 21enne nigeriano della Roma è nelle mire di Santopadre e Goretti. Grandi doti tecniche e atletiche ma ha bisogno di un ambiente giusto per esprimersi al massimo

PERUGIA – Umar Sadiq, l’attaccante nigeriano della Roma in prestito al Ranger, potrebbe essere – lo afferma Tefchannel-canale12, la tv esclusivista del Perugia calcio – la vera sorpresa della campagna acquisti del già sorprendente Perugia di questa stagione. Per l’esterno destro ex Siena, Aleandro Rosi, invece, la trattativa continua ad andare avanti tra mille piccoli ostacoli ma la società del presidente Santopadre non sembra avere intenzione di rinunciarci. Rosi potrebbe essere addirittura a disposizione della squadra di Nesta già dalla prossima settimana, essendo svincolato.

Ma tornando a Sadiq, il nigeriano, 21 anni, 1,92, una tecnica individuale ragguardevole, un carattere da governare (prese 6 giornate di squalifica per una gomitata), ma anche qualità fisiche notevoli, attende una squadra nella quale possa esprimere il suo grande potenziale sia atletico che tecnico.
Si sa che il direttore tecnico Roberto Goretti sta visionando anche altri giocatori. Secondo il “contratto” firmato proprio davanti alle telecamere di Tef, il presidente Santopadre ha promesso tre acquisti, ma è ragionevole pensare che saranno almeno quattro i rinforzi per Nesta, soprattutto se l’affare Sadiq si riuscirà a realizzare.