Le rassicurazioni dell’assessore Fatale a operatori e cittadini

TERNI – Domenica 18 novembre, nel centro cittadino si terrà la tradizionale fiera del Cassero, tra corso del Popolo, piazza Europa, piazza Ridolfi e piazza Solferino.

«La concomitanza con la prima giornata di applicazione delle misure antismog – dice l’assessore al commercio Stefano Fatale – non deve creare particolari preoccupazioni agli operatori, alle associazioni di categoria e ai cittadini. Ricordo infatti che le limitazioni alla circolazione previste dall’ordinanza riguarderanno soltanto i veicoli fino a euro 3, ma con tutta una serie di esenzioni».

Nello specifico: «Innanzitutto non saranno applicate ai veicoli condotti da non residenti nel Comune di Terni; inoltre varranno solo all’interno delle fasce orarie previste nell’ordinanza, ovvero dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30. Infine giova sottolineare che potranno circolare i veicoli, anche euro 3 o inferiori, con almeno tre persone a bordo, i veicoli elettrici, i veicoli alimentati a GPL, a metano, i veicoli ibridi e bifuel. Credo comunque che la fiera del Cassero sia l’occasione per tutti i ternani e per le famiglie per muoversi a piedi, fare una passeggiata e per riappropriarsi del centro cittadino, partecipando ad una delle fiere tradizionali più antiche di Terni».