L’intervento del viadotto che sovrappassa la E45 in corrispondenza dell’innesto del raccordo Perugia-Bettolle

PERUGIA – Vanno avanti i lavori di ripristino superficiale del calcestruzzo sulle pile del viadotto che sovrappassa la E45 in corrispondenza dell’innesto del raccordo Perugia-Bettolle, in località Ponte San Giovanni, a Perugia.

Per consentire l’avanzamento dei lavori, da oggi, giovedì 22 novembre, «sarà temporaneamente chiusa la corsia di marcia sulla E45 in entrambe le direzioni, con transito consentito in corsia di sorpasso – spiegano dall’Anas -. Per il traffico proveniente da Terni/Roma in direzione Perugia/Firenze sarà attivata la rampa provvisoria già utilizzata nella precedente fase dei lavori. Successivamente, saranno riaperte le corsie di marcia e chiuse le corsie di sorpasso in entrambe le carreggiate. Nell’ultima fase, infine, sarà istituito un restringimento di carreggiata sul viadotto, per consentire la sostituzione dei giunti».
I lavori rientrano nell’ambito delle attività di manutenzione programmata e consistono nel ripristino degli strati esterni del calcestruzzo interessati dal fisiologico deterioramento causato nel tempo dagli agenti atmosferici.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che «l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.1».