Derubata del portafogli mentre passeggia all’aria aperta. Indagano i carabinieri

PERUGIA – Anche l’assioma per cui è la notte il momento meno sicuro per passeggiare, quello in cui il buio e la poca gente in giro avvantaggiano i malintenzionati di turno, probabilmente è da scardinare. Perché qualche balordo lo puoi incontrare in ogni momento, anche alla piena luce del giorno, anche in un luogo pubblico, frequentato di persone.

È quanto capitato a una donna di Perugia, che mentre stava passeggiando nei dintorni del supermercato di Simply di San Marco è stata avvicinata e scippata del portafogli. Il tempo di accorgersi di quanto stava accadendo probabilmente e, via, il ladro era già fuggito. Certo, è solo un episodio di microcriminalità. Che ben descrive, però, quanto e perché l’attenzione delle forze dell’ordine resti sempre molto alta in città. Sulla vicenda sono immediatamente partite le indagini dei carabinieri della caserma di Forte Braccio. La signora? Ferita nel portafogli e probabilmente nell’orgoglio, ma illesa. Una fortuna (la più importante) nella sfortuna.