FOTO | Un contributo di Bloodsquad

Questo progetto ha avuto origine dalla seguente nota riportata nell’ultimo Consiglio degli Studenti del 16/07/2018 dall’AVIS in collaborazione con l’associazione FORMA.azione.

Tale nota aveva come oggetto l’emergenza che sta affrontando l’Umbria riguardo la mancanza di sangue causata da una carenza nel numero di donazioni; il principale obiettivo del progetto AVIS4AVIS era quello di presentare una proposta incentrata sulla promozione di un maggior senso di “responsabilità” (verso se stessi e verso gli altri) nei giovani adulti del territorio.
L’esposizione di questa nota ci ha presentato dei dati di fronte ai quali non siamo potuti rimanere indifferenti: i donatori di sangue sono in calo, soprattutto tra i giovani.

A tal proposito, come studenti appartenenti all’ambito sanitario (la bloodsquad è infatti formata da studenti di medicina appartenenti ad ogni anno di corso dal primo al sesto), ci siamo sentiti in dovere di mobilitarci collettivamente per arginare questa problematica e, con spirito positivo, di cercare di porvi rimedio.

Il nostro progetto

Il progetto “BLOOD SQUAD-Uniti contro l’emergenza” è costituito da una serie di eventi ed iniziative mirate alla sensibilizzazione della popolazione studentesca riguardo il tema: “donazione di sangue”.
E’ stato ideato dagli studenti del Dipartimento di Medicina e supportato da tutte le associazioni studentesche presenti nello stesso; più nello specifico: Segretariato Italiano Studenti in Medicina (S.I.S.M.), Idee in Movimento (IdM), Unione degli Universitari (UdU), Student’s Office (SO) e Siamo Ateneo.

Il progetto prevedere una prima fase con degli eventi di sperimentazione all’interno della Scuola interdipartimentale di Medicina al fine di raccogliere dati sulla partecipazione e l’interesse degli studenti ed elaborarli in maniera sistematica.
La seconda fase seguirebbe con la presentazione dei risultati ottenuti nella Scuola di medicina agli organi maggiori di rappresentanza studentesca e punterebbe ad estendere gli eventi a tutti i dipartimenti dell’ateneo di Perugia.
L’obiettivo è quello di promuovere la salute pubblica e allo stesso tempo far nascere nuovi donatori periodici e consapevoli, che abbiano sviluppato una capacità comunicativa.
Il progetto prevede seminari sulla donazione di sangue, feste a tema, questionari multimediali che coinvolgano più persone possibile ed in particolar modo gli studenti.

La BloodSquad:
SISM Perugia – Segretariato Italiano Studenti in Medicina
IdM – Idee in Movimenti
UDU Perugia – Unione degli Universitari
SO – Student’s Office
SA – Siamo Ateneo