In concerto l’Orchestra da camera di Perugia e il celebre violinista Stefan Milenkovich, nella doppia veste di solista e direttore

CORCIANO (Perugia) – Mendelssohn e Beethoven saranno i protagonisti del prossimo concerto della stagione degli Amici della musica, promossa dalla Fondazione Perugia musica classica e dalla Fondazione Brunello e Federica Cucinelli.

Appuntamento domenica 2 dicembre alle 18 al teatro Cucinelli di Solomeo con due capolavori del grande repertorio dell’Ottocento, il Concerto per violino e orchestra in mi minore op. 64 di Mendelssohn e la Sinfonia n. 4 in si bemolle maggiore op. 60 di Beethoven. L’esecuzione sarà affidata all’Orchestra da camera di Perugia e al celebre violinista Stefan Milenkovich, nella doppia veste di solista e direttore.
Molto invitante sarà dunque il programma della serata, che nella prima parte sarà dedicato a una delle pagine solistiche più amate dal grande pubblico, il celebre Concerto per violino e orchestra in mi minore op. 64 di Felix Mendelssohn, pagina che apre la strada ai grandi concerti romantici per violino e orchestra e composta nel 1844.
La seconda parte sarà interamente dedicata alla brillante Sinfonia n. 4 in si bemolle maggiore op. 60 di Ludwig van Beethoven. La Sinfonia n. 4, incastonata fra i due giganti della Terza e della Quinta, è opera di transizione che tuttavia non rinuncia a una sua peculiare, meno appariscente carica emotiva.

Per informazioni: Fondazione Perugia Musica Classica Onlus – piazza del Circo 6 – 06121 Perugia – Tel. 075 572 22 71 – www.perugiamusicaclassica.com