Piantati dagli alunni ulivi e alberi di cachi nell’istituto comprensivo Fanciulli

ARRONE (Terni) – Piccoli giardinieri crescono. E fanno crescere il verde in cui vivere.

È quanto accade nell’istituto comprensivo Fanciulli dove gli alunni hanno piantato ulivi e alberi di cachi nel giardino della scuola dell’infanzia per celebrare l’edizione annuale della Giornata nazionale degli alberi. L’iniziativa, come rende noto l’amministrazione comunale, ha visto la partecipazione, oltre che della dirigenza scolastica, anche dell’assessore Marsilio Francucci, dei genitori e del corpo insegnanti. La piantumazione degli alberi, fa sapere sempre l’amministrazione, rientra nel progetto “Alberi amici silenziosi” promosso dalla scuola e inserito nel programma di educazione ambientale del Fanciulli.