Indagano i carabinieri

CITTÀ DELLA PIEVE (Perugia) – Era già senza vita quando lo hanno trovato. E sono subito partite le indagini dei carabinieri di Città della Pieve. Il cadavere del giovane, 31 anni, italiano e residente in città, è stato scoperto questa mattina. Tra le ipotesi ora al vaglio dei militari ci sarebbe anche quella dell’overdose, ma in attesa di svolgere gli esami autoptici, e in generale in questa prima fase di indagini, non si escludono altre piste.