«Mauro non ha mai voluto un maschio perché pensava che il cognome potesse creargli problemi… troppe aspettative»

Si è confessata a “Verissimo”, Wanda Nara, e a Silvia Toffanin ha raccontato alcuni retroscena sul suo rapporto con il calciatore Mauro Icardi. «Mi piacciono tantissimo i bambini – ha detto la compagna del fuoriclasse nerazzurro -, farei anche il sesto, ma se dovesse succedere Mauro lascia me e tutta la famiglia».

Poi ha spiegato: «Lui voleva solo Francesca, poi l’ho convinto ed è arrivata Isabella. Non ha mai voluto un maschio perché pensava che su un maschio il cognome Icardi poteva creargli problemi, troppe aspettative. Da quando lo conosco mi ha sempre detto di volere una femmina, però adesso ha detto basta. Si vuole godere le sue bambine, ci tiene tanto e ha una pazienza che io non ho».