«Due uccisioni in pochi giorni per fatti legati alla criminalità: non succedeva dal 2012. Lavoriamo insieme per il bene di Perugia»

di Giacomo Leonelli*
(riceviamo e pubblichiamo)

PERUGIA – Quello che nella scorsa notte si è verificato a Ponte Felcino, in circostanze ancora da chiarire, è allarmante, poiché nel giro di pochi giorni siamo di fronte alla seconda persona morta per fatti legati alla criminalità.

Quanto successo in questi pochi giorni non accadeva a Perugia dal 2012. Ma questi fatti dimostrano tristemente che la propaganda e la speculazione politica non servivano in passato a risolvere questo genere di problemi e non servirebbero oggi: questo – conclude – è invece il momento di restare uniti e lavorare insieme per il bene è la sicurezza della nostra città

*Consigliere regionale Pd