Aveva appena 24 anni. Altre tre persone finiscono in ospedale: sono gravi. Le foto di Roberto Settonce

BASTIA UMBRIA (Perugia) – Una ragazza ha perso la vita e altre tre persone, pare, sono state trasportate in ospedale in condizioni gravi. Drammatico il bilancio dell’incidente che intorno alle 20.30 di venerdì ha sconvolto Bastia.

L’automobile su cui viaggiava una donna ha sbandato finendo addosso a un gruppo di turisti che in quel momento, appena usciti dall’albergo in cui alloggiavano e diretti verso un vicino ristorante, stavano camminando sul ciglio della strada, in un punto poco o per nulla illuminato della via. Fatale l’incontro con il veicolo, che in quel momento arrivava da Assisi e che non è riuscito in tempo ad arrestare la propria corsa.

Una decina in utto le persone investite. Ma è stata la 24enne a pagare il prezzo più alto: la comitiva, per lo più composta di ex poliziotti in pensione e da loro familiari, si trovava in Umbria per trascorrere qualche giorno di vacanza tra Assisi e Perugia. Sul posto polizia, carabinieri e personale sanitario del 118.