Perugia, il prossimo appuntamento è mercoledì con Ada Umbria e Catha

PERUGIA – Un ciclo di incontri per far conoscere la cultura e la civiltà etrusca.

È quello organizzato dall’Associazione per i diritti degli anziani Umbria, in collaborazione con l’associazione culturale di Perugia Catha. Dieci appuntamenti volti al recupero del patrimonio culturale del popolo etrusco, con uno sguardo rivolto alla storia locale e che hanno come luogo ideale e suggestivo il parco della Pescaia. Tre le lezioni tenute fino a oggi dal presidente dell’associazione Catha, Luciano Vagni, che, attraverso la presentazione di diapositive, ha illustrato quali erano i valori del popolo etrusco, spiegato la bellezza della diversità e la fondazione di Perugia. Tematica quest’ultima che lo studioso Vagni conosce molto bene, dato che dal 1976 al 2006 fu il responsabile degli scavi eseguiti sotto la Cattedrale di San Lorenzo, che hanno riportato alla luce l’urbanistica della città etrusca, che il presidente ha definito «l’urbanistica del cielo, per la sua affinità col cielo presente nel periodo di fondazione della città». Luciano Vagni da anni con la sua associazione Catha insegna “l’essenza della civiltà etrusca” anche ai bambini delle classi quarte e quinte della scuola primaria.
Prossimo appuntamento mercoledì 24 ottobre, alle 17.30, all’interno della Casa del parco della Pescaia, per approfondire la tematica “Dalla cultura etrusca a quella cristiana”.