Elisabetta Gregoraci si racconta a Domenica In. E dell’ex dice: «Forse adesso ha capito cosa ha perso»

Un’intervista a tutto tondo quella in cui Elisabetta Gregoraci si è raccontata a Mara Venier durante Domenica In.

Dalle origini calabresi, il legame con Soverato (la cittadina sullo Jonio in cui è nata), il rapporto speciale («l’unica persona di cui mi fidavo») con la mamma, scomparsa nel 2011 per un cancro al seno, i sogni da conduttrice già quando era una bambina e usava una spazzola come microfono facendo finta di condurre una trasmissione tutta sua.
Impossibile non parlare anche di Flavio Briatore: la Gregoraci è stata legata all’imprenditore per 12 anni, insieme hanno avuto un figlio, Nathan Falco, e si sono lasciati nel 2017. «C’è grandissimo rispetto, noi ci vogliamo bene – ha detto alla Venier che incalzava soprattutto sulla fine della loro storia -. Sono stati 12 anni molto importanti. Forse si è reso conto di quello che ha perso. Perché in giro c’è un po’ di tutto, un po’ di circo». «Forse – ha ribadito Elisabetta – sono stata una delle poche donne che gli hanno voluto bene davvero. Abbiamo un figlio: lui ci sarà sempre per me e io per lui».