Anche l’assessore ai lavori pubblici, Avio Proietti Scorsoni ha preso parte all’iniziativa: «Esempio di civismo»

AMELIA (Terni) – Hanno ripulito dai rifiuti tutto il tratto di strada che porta al convento, i volontari di Amelia che pochi giorni fa si sono recati lungo la strada dei Cappuccini che conduce al convento di San Francesco. Il gruppo di cittadini, riferisce l’assessore ai lavori pubblici, Avio Proietti Scorsoni, che ha partecipato all’iniziativa, hanno recuperato i moltissimi rifiuti sparsi lungo i lati della strada, riempiendo numerosi sacchi della spazzatura. Ripulita anche l’edicola votiva posta lungo il cammino che era stata invasa dalle erbacce selvatiche.

«L’intervento effettuato dai volontari – afferma l’assessore Proietti Scorsoni – è uno dei tanti esempi di civismo che si stanno registrando in città da diverso tempo a questa parte e consentirà inoltre ai fedeli, domani, giorno di San Francesco, di recarsi al convento godendo di una strada finalmente in ordine e pulita».