Una maratona di sport e solidarietà: l’iniziativa dell’Associazione Giacomo Sintini insieme al Centro sportivo tennis Chiugiana

PERUGIA – L’Associazione Giacomo Sintini si cimenta nel Padel e insieme al Centro Sportivo Tennis Chiugiana ha organizzato una maratona di sport e solidarietà. Ventiquattro ore di Padel, primo evento di questo tipo in Umbria, si svolgerà sabato 29 e domenica 30 settembre nell’impianto di Chiugiana, a partire dalle 19 del sabato fino allo scoccare delle stesse ore della domenica.

È una vera sfida, come quelle avvincenti che Jack Sintini ha affrontato sotto la rete da pallavolo nella sua carriera: «Sarà una due giorni molto intensa, una nuova challenge che sappiamo di poter vincere, sia nel numero dei partecipanti all’evento che nel messaggio di solidarietà che riusciremo a diffondere», commenta l’ex pallavolista. Scopo dell’evento è infatti la raccolta di fondi da destinare ad attività e progetti rivolti ai bambini ricoverati presso i reparti di Oncoematologia pediatrica dell’ospedale Santa Maria della misericordia di Perugia.

La maxi sfida di padel vedrà confrontarsi due squadre, ciascun partecipante si sfiderà per un’ora di gioco e ogni game vinto varrà come punto per la squadra di appartenenza. Al momento dello stop del torneo, alle 19 di domenica 30 settembre, il punteggio complessivo ottenuto dalle due squadre decreterà il vincitore. «Inoltre – fanno sapere gli organizzatori – sabato sera il Centro Sportivo di Chiugiana farà da cornice al torneo e sarà possibile ascoltare musica dal vivo , rinfrescarsi con bevande e assaggiare specialità di Norcia, domenica invece ci saranno le premiazioni». Tutte le informazioni sull’evento sono disponibili sul sito dell’Associazione Giacomo Sintini e direttamente agli impianti sportivi di Chiugiana.