All’inaugurazione anche lo scrittore Antonio Fresa, che ha presentato il suo libro “Il mare per raccontarci”

LUGNANO IN TEVERINA (Terni) – È ripartita ufficialmente sabato scorso l’attività dell’Università della Terza età, sezione di Lugnano in Teverina. La presentazione del programma si è svolta in sala consigliare dove erano presenti i rappresentanti dell’Unitrè e del Comune.

«Vogliamo creare un terreno di lavoro comune,un laboratorio permanente di formazione e condivisione di esperienze, che ci condurranno a realizzare un’accademia di umanità», hanno detto i responsabili dell’associazione. All’inaugurazione dell’anno accademico 2018-19 ha partecipato lo scrittore Antonio Fresa che ha presentato il suo libro “Il mare per raccontarci”. Durante l’incontro sono state anche esposte alcune foto della fotografa Patrizia Savarese che fanno parte della collezione “Il mare a metà”.