Al parco Giurelli la seconda edizione della mostra “bestiale”. Gli orari e i biglietti

AMELIA (Terni) – Si inaugura sabato 15 settembre, alle 10.30, al parco Mattia Giurelli di Porchiano del Monte la seconda edizione della mostra World of Dinosaurs organizzata dalla Wonderworld Entertainment con il patrocinio del Comune di Amelia e il coordinamento dell’associazione Noi Amici di Leo.

Al taglio del nastro ci saranno il sindaco, Laura Pernazza, il presidente del Consiglio comunale con delega alle associazioni, Leonardo Pimpinelli, l’assessore alla cultura, Federica Proietti, e il consigliere comunale con delega alle frazioni, Gianni Gatti.
La mostra sarà visitabile dal 16 settembre al 25 novembre ogni sabato e domenica dalle 9.30 alle 18.30. Sarà poi aperta tutti i giorni da giovedì 1 novembre a domenica 4 novembre. La mostra propone le principali specie di dinosauri e comprende oltre 100 modelli di animali a grandezza naturale, il doppio della scorsa edizione. Le famiglie, i ragazzi delle scuole e tutti i visitatori appassionati di queste creature del Giurassico potranno trovare il vero Tyrannosaurus Rex, con i suoi 8 metri di altezza, il Triceratops del peso di 2 tonnellate, con i suoi piccoli, e un Diplodocus lungo 30 metri.
Accanto all’esposizione principale sarà possibile visitarne una nuova collaterale con i protagonisti delle ere glaciali, con riproduzioni di animali resi popolari dal film ‘Ice Age – L’era glaciale’ come il mammut, la tigre dai denti a sciabola e molti altri esemplari meno conosciuti.
Nel parco Giurelli, durante tutto il periodo di The world of dinosaurs, sarà eccezionalmente presente anche un sensazionale cinema 10D, una sala multimediale dove poter vivere un’esperienza immersiva nel mondo dei dinosauri, grazie a una proiezione tridimensionale e agli effetti speciali. Altra novità è rappresentata dalla collaborazione con il Museo di Amelia che consentirà ai possessori del biglietto della mostra di poter visitare il museo stesso con uno sconto sul ticket e, allo stesso modo, ai visitatori del museo di potersi recare al parco.

Biglietti e informazioni utili

Biglietto d’ingresso:
Sconto famiglia € 24
(Genitori + 1 fino a 2 bambini oppure nonni + 1 nipote fino a 2 nipoti

Adulti € 9
Bambini € 6 (dai 3 ai 13 anni)

Ridotto 8 € esibendo un documento d’identità (studenti, forze dell’ordine, pensionati e over 60, disabili autosufficienti, accompagnatori di persone diversamente abili non autosufficienti)

Scolaresche/asilo nido: 4€

Gratuito: persone diversamente abili non autosufficienti

Il biglietto è acquistabile presso il Parco oppure online su www.vivaticket.it

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI PER SCOLARESCHE O GRUPPI contattare: dalle ore 10.00 alle ore 19.00, il numero 328.9707603 oppure l’indirizzo e-mail: noiamiciperleo@gmail.com

COLLABORAZIONE CON IL MUSEO DI AMELIA che consentirà ai possessori del biglietto della mostra ‘The world of dinosaurs’ di poter visitare il museo stesso con uno sconto di 2€ e, viceversa, ai visitatori del museo di poter recarsi al parco (presentando il biglietto) con uno sconto di 1€. Il biglietto che verrà emesso dal Museo è un Ridotto A, spendibile per 15 giorni in altri 13 musei dell’Umbria (info: http://www.umbriaterremusei.it/). Nel museo saranno di nuovo presenti fossili di dinosauri, ma anche un nido di 24 uova di Segnosaurus di circa 80 milioni di anni, ritrovamento molto importante nel suo genere.
Il museo, fino al 30 settembre, rimarrà aperto tutti i giorni (escluso il martedì) dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 18. Dal primo ottobre, invece, sarà aperto solo sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17.

CONVENZIONE CON IL RISTORANTE DENTRAMELIA:
Sconto del 10% ad ogni cliente che si presenterà con il biglietto d’ingresso alla mostra “The World of Dinosaurs”.

INFORMAZIONI IMPORTANTI
• GASTRONOMIA: aperto punto ristoro
• PERCORSO: percorribile per passeggini e per sedia a rotelle con accompagnatore
• CANI: I cani sono ammessi!
• E’ VIETATO arrampicarsi sui modelli! I genitori sono responsabili per i loro bambini!
• FOTO AI DINOSAURI: è CONSENTITO fare foto ai dinosauri
• L’organizzatore non è responsabile per nessun danno a persone o cose dei visitatori alla mostra!