A Perugia e Todi l’idea della cooperativa sociale Polis

PERUGIA – Genitori e figli insieme all’asilo a Perugia e nido aperto anche la sera. È la proposta offerta da Polis, cooperativa sociale impegnata, da anni, nei servizi all’infanzia, coniugando l’attenzione ai bisogni dei più piccoli con le necessità delle famiglie.

Un’esperienza che ha portato appunto all’avvio, negli ultimi tempi, di due progetti specifici per andare incontro ai bisogni dei bambini e dei genitori.
«Accogliere, proteggere e crescere insieme sono i tre cardini attorno ai quali ruota l’idea educativa di Polis per i nidi – spiegano dalla cooperativa -. Tre elementi utili per accompagnare, per la prima volta, bambini e bambine verso l’ingresso in una comunità allargata e diversa da quella familiare, ma anche per rassicurare i giovani genitori, lavorando insieme per creare luoghi di crescita, attraverso nuovi modelli pedagogici condivisi e sperimentali. Nidi aperti, quindi, anche il pomeriggio e la sera per offrire un aiuto alle famiglie e consentire ai genitori che lavorano di trovare il tempo per se stessi e uno spazio dove confrontarsi con personale preparato sul rapporto con i propri figli e sul loro essere genitori«.

Il primo è il servizio “Spazio gioco bambini” offerta al nido di Tantetinte di Perugia, indicato per bambini dai 12 mesi ai 5 anni, dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 18.30 e con possibilità di fasce personalizzabili flessibili.
All’interno del progetto sono previste attività finalizzate al gioco e alla socializzazione, attraverso esperienze ludico-creative in relazione allo sviluppo delle competenze motorie, espressive e cognitive, con spazi e materiali adeguati alle diverse età dei piccoli. I bambini potranno sperimentare, così, percorsi motori e artistici oppure viaggi fra luci e ombre (il microscopio e la lavagna luminosa per la scoperta dei contenuti, delle forme e dei colori); genitori e figli potranno frequentare i laboratori de “l’ora insieme”; per i genitori è previsto uno spazio accoglienza con biblioteca interna di sostegno alla genitorialità, counseling, laboratori di ascolto su argomenti specifici e attinenti alla crescita, alla famiglia, alla comunicazione e al benessere dell’individuo in genere.

Il nido comunale a Todi
Il nido comunale a Todi

Il secondo servizio è la riproposizione dei percorsi d’integrazione al nido, presso il nido di Todi Cappuccini, che l’anno scorso hanno riscosso successo e apprezzamento: “La sera al nido”. Con “La sera al nido” il Comune di Todi offre un servizio di supporto alle famiglie, grazie all’accoglienza dei bambini del nido in orario serale (il terzo mercoledì del mese, dal mese di ottobre, dalle 19.30 alle 22.30) nel nido comunale Cappuccini di Todi, gestito da Polis.
Per maggiori informazioni: www.polisociale.it