Torgiano e non solo

«Entro la fine di questo mese – afferma l’assessore all’Innovazione, Silvana Trinari – è convocata la conferenza di servizi di cui fanno parte i Comuni di Torgiano (capofila) Bevagna, Bettona, Cannara, Castel Ritaldi e Giano dell’Umbria. La data prevista per l’inizio dei lavori è per metà novembre ed entro la primavera del prossimo anno tutti i cittadini potranno usufruire di questo servizio importante. È un altro tassello allo sviluppo economico del territorio, alla sua crescita e alla sua capacità di stare al passo con i tempi».

Il percorso è iniziato lo scorso 8 novembre, con la firma del contratto tra Infratel e Open Fiber (operatore economico aggiudicatario) che ha sancito l’inizio del piano della banda ultra larga in Umbria, con una connettività a 100 megabit/s con tecnologia ftth (fiber to the home), cui il Comune di Torgiano ha aderito.