Ingredienti

400 gr. di pasta (linguine) | 500 gr. di mandarini | 40 gr. acciughe sott’olio | 1 spicchio di aglio | 2 cucchiai di olio e.v.o. | 1 bicchiere di Cointreau | sale e pepe q.b. | 40 gr. di mandorle tritate | 8 foglie di basilico


Dosi per: 4 persone
Difficoltà: Bassa
Costo: Basso
Reperibilità: Alta
Preparazione: 10′
Cottura: 10’+ 14′ per la pasta
Gluten free: No
Vegan: No
VARIANTI: –


Procedimento

  1. Sbucciare i mandarini, separarli in spicchi e togliere anche la pellicina
  2. Nel frattempo, mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata, versare la pasta e cuocere
  3. In una padella capiente mettere a soffriggere nell’olio a fuoco basso le acciughe e l’aglio, per circa 5 minuti, quindi togliere l’aglio ed unire i mandarini pelati
  4. Aggiungere il Cointreau e sfumare a fuoco vivo fino a far rapprendere parte del liquido, aggiustando di sale e pepe se necessario ed unire il basilico spezzettato
  5. In un tegame a parte tostare le mandorle sminuzzate con il mixer e mettere da parte
  6. Scolare la pasta e versarla sul condimento della padella rimestando per qualche secondo a fuoco vivo, poi spolverare con le mandorle sbriciolate
  7. Impiattare e guarnire con spicchi di mandarino interi.