Le “Luci della Ribalta” accendono Narni

Al via l’ottava edizione del festival

NARNI (terni) – “Il ritorno della festa armonica” è il concerto che aprirà l’ottava edizione edizione di Luci della Ribalta, il festival musicale organizzato dall’associazione Mozart Italia Terni, in collaborazione con il Comune di Narni, la Regione Umbria, la Fondazione Carit e la Camera di Commercio di Terni. Lunedì 13 agosto alle 21 e 30 nel Chiostro di S. Agostino a Narni si svolgerà infatti il concerto inaugurale che vedrà l’alternarsi di due solisti d’eccezione, come il M? Calogero Palermo al clarinetto e il M? Gustavo Nu?ez al fagotto, e il Quartetto Eos, recente vincitore del Premio “Franco Abbiati”, P. Farulli 2018.

Basti pensare che il M? Calogero Palermo, che fin dalla prima edizione ha messo il suo talento musicale e la sua competenza didattica al servizio delle Masterclasses di Narni, è attualmente Primo clarinetto presso la prestigiosa Royal Concertgebouw Orchestra di Amsterdam, mentre il M? Gustavo Nu?ez, nato a Montevideo in Uruguay, è attualmente Primo fagotto nella medesima orchestra ed è considerato uno dei migliori fagottisti della sua generazione. Quanto al Quartetto Eos, nato nel 2016 dall’incontro di quattro giovani musicisti (Elia Chiesa-1998 e Giacomo Del Papa-1998 violini, Alessandro Acqui-1996 viola, Silvia Ancarani-2000 violoncello) all’interno del conservatorio S. Cecilia di Roma, ha già al sua attivo un’intensa attività concertistica e prestigiosi riconoscimenti.

Nella stessa serata sarà presentato anche il programma dell’8th International Festival Luci della Ribalta e dell’8th International Masterclasses Narni 2018, un’edizione ricchissima di eventi di varia natura, non solo musica e concerti, più di 50, ma anche conferenze, e laboratori, come quello di liuteria, e quelli di arti coreane, dall’origami alla pittura su ventaglio.

Proprio l’arte della Corea del Sud sarà la protagonista dell’anteprima del Festival con l’inaugurazione della Mostra d’Arte coreana e di dipinti su carta Hanji, seguita da un concerto per musica da camera e solisti e brindisi inaugurale, domenica 12 agosto alle 19.30 nelle sale del Museo Eroli. Esporranno le loro opere e saranno presenti gli artisti Lee Chang Soo, Kang Soon Yul e Lee Harrie, con i quali durante lo svolgimento del festival sarà possibile effettuare delle visite guidate tra le istallazioni e le opere d’arte tessile in mostra nelle sale del Museo Eroli, per immergersi in un’atmosfera artistica nuova ed affascinante, come è nelle intenzioni di “Spazio World”, una novità che dovrebbe proseguire anche negli anni a venire come sezione speciale del festival e che consiste in uno spazio dedicato alla presentazione di arte e cultura di altre nazioni, confermando così l’anima internazionale che da sempre distingue questo festival e ne costituisce l’essenza.

Martedì 14 agosto il festival proseguirà alle 21.30 nella corte del Palazzo Comunale di Narni con “La musica nel cuore”, il concerto di musica da camera e solisti che dalla sua scomparsa ogni anno viene dedicato al M? Renato Chiesa e che riserva sempre grandi emozioni per l’intensità interpretativa e il virtuosismo degli esecutori legati a Renato Chiesa dall’affetto e dal ricordo.

Mercoledì 15 agosto alle 11.00 nella Cattedrale di Narni i musicisti dell’8th International Masterclasses Narni 2018 parteciperanno contribuendo con le loro esecuzioni alla solennità della Santa Messa officiata dal parroco don Sergio Rossini.

La sera di Ferragosto sarà ricca di musica, sorprese e piacevoli momenti conviviali con una grande festa che prenderà il via alle 21.30 nella Corte del Palazzo Comunale di Narni con il concerto “Danza di note nella sera di Ferragosto” per poi invadere gioiosamente e pacificamente la piazza per l’ormai tradizionale brindisi musicale con gli artisti.