Sfrecciava per San Sisto a tutta velocità…

PERUGIA – Sfrecciava per San Sisto con l’automobile rubata. E quando una volante della polizia lo ha intercettato, nei pressi di una fontana nell’area verde del quartiere, dall’abitacolo dell’auto è pure spuntata dell’eroina.

Il ragazzo, senza documenti, ha provato a fornire agli agenti false generalità, ma gli è andata male. Identificato per un 22enne tunisino, irregolare in Italia, il giovane è stato denunciato per ricettazione (l’automobile era stata rubata ad Ancona), false attestazioni sulla propria identità e per l’inottemperanza all’ordine del questore di lasciare il territorio nazionale. È stato inoltre sanzionato per detenzione di sostanze stupefacenti. Ora è a Capanne.