«Garantire l’occupazione. Vogliamo conoscere il piano industriale»

di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uilcom Uil
(riceviamo e pubblichiamo)

SPOLETO (Perugia) – In data odierna, 24 luglio, si è svolto l’incontro per la vertenza Maran – ReS tra i vertici aziendali e le organizzazioni sindacali, finalizzato all’espletamento dell’esame congiunto così come previsto dalla normativa (legge 223/91 e 428/90). Le organizzazioni sindacali hanno da subito contestato e rifiutato il numero di esuberi dichiarati (150) e chiesto una sensibile riduzione. Sono stati inoltre chiesti chiarimenti e informazioni sul piano industriale che deve garantire la più ampia occupazione. Un nuovo confronto tra le parti è stato fissato per il giorno 31 luglio alle ore 9.00.