Succede a Perugia, in zona San Marco: denunciato 45enne

PERUGIA – Ha senza dubbio un lato comico, ma non per questo è meno grave quanto accaduto domenica scorsa in zona San Marco. Dove un 45enne un po’ su di giri, più ubriaco che alticcio probabilmente, ha scambiato casa d’altri per la sua. È entrato, ha danneggiato l’automobile dei proprietari, e quando all’arrivo dei poliziotti gli è stato chiesto di fornire spiegazioni, si è coerentemente giustificato: è la mia casa, è la mia auto. L’uomo, un peruviano, è stato quindi denunciato per danneggiamento e violazione di domicilio. Chissà se l’indomani se ne sarà ricordato.