Telecamere puntate su area archeologica, scuole e centro storico: ok del Comune

Progetto da oltre 130mila euro

OTRICOLI (Terni) – Intende rafforzare le misure di sicurezza dell’area archeologica di Ocricolum, i siti culturali e le vie di accesso al centro storico il progetto di videosorveglianza approvato dalla giunta comunale. Il progetto, da quasi 133mila e 700 euro, punta a «mettere in atto azioni di prevenzione e di contrasto alle forme di illegalità presenti nel territorio comunale, considerando anche le aree a vocazione turistica, i parchi attrezzati, gli impianti sportivi, i plessi scolastici e i parcheggi ed è stato realizzato a fronte della firma del Patto per la sicurezza fra i Comuni e la prefettura».