San Benedetto del Tronto, malore in spiaggia: muore ternano di 55 anni

L’uomo si è sentito male in acqua a Porto d’Ascoli. Inutili i tentativi di rianimarlo

TERNI – Maurizio Falciatori, ternano di 55 anni, è morto domenica mattina sulla spiaggia di Porto d’Ascoli, a San Benedetto del Tronto.

L’uomo, secondo quanto si apprende, era in mare quando a causa di un malore ha perso i sensi rimanendo con la testa sott’acqua. I primi soccorsi sono stati dei bagnanti e del personale di salvataggio, fino all’arrivo dei sanitari del 118 che hanno fatto di tutto per rianimarlo, purtroppo senza successo.
Era stato allertato anche l’elicottero del 118 dell’ospedale Torrette di Ancona, ma il 55enne, al mare con la sua famiglia, non è mai arrivato a bordo: dopo 40 minuti di operazioni di rianimazione con tanto di defibrillatore, i medici hanno solo potuto constatarne il decesso.