E già c’è chi prenota per Capodanno

NORCIA (Perugia) – Timidi segnali di ritorno alla normalità. Mercoledì 1 agosto a Castelluccio di Norcia riaprirà il primo agriturismo ristrutturato dopo il sisma del 2016. E c’è già chi ha prenotato una stanza per Capodanno, riporta Ansa.it.

Il titolare dell’impresa che gestisce il “Monte Veletta”, Ottavio Testa, si dice pieno di speranze per i mesi a venire. Nonostante quelli appena trascorsi, racconta all’agenzia, siano stati da incubo. Il problema principale? Le vie di accesso al piccolo borgo: «I primi mesi dopo il terremoto per arrivare da Norcia a Castelluccio dovevamo percorrere 96 chilometri passando per strade secondarie, quando normalmente sono una trentina».