Violenta lite nella zona di via Bartolo

PERUGIA – Violenta lite sabato pomeriggio in centro storico, con due persone ferite alla testa e passanti terrorizzati.

È successo nella zona di via Bartolo e le vittime sono due commercianti perugini, aggrediti da alcuni stranieri (alcuni di loro a quanto sembra titolari a loro volta di un’attività commerciale in zona) a seguito di una discussione avvenuta per motivi di scarso conto. Ma le conseguenze sono state pesantissime per i due perugini, padre e figlio, colpiti entrambi alla testa da pugni e colpi di bastone, perdendo molto sangue come dimostra la foto scattata da un passante.
Entrambi sono stati soccorsi e medicati. Si tratta della seconda violenta lite avvenuta in pochi giorni nella zona, davanti al posto di polizia di via Bartolo.