Da San Venanzo in Croazia: “Heroes of the European Future”

San Venanzo
San Venanzo

Anche 20 cittadini del comune umbro nel progetto europeo che ha coinvolto, tra le altre, Spagna e Ungheria

SAN VENANZO (Terni) – Un gruppo di 20 cittadini di San Venanzo, giovani e adulti, ha partecipato dal 6 al 10 giugno al raduno di Tisno (Croazia) nell’ambito del progetto europeo “Heroes of the European Future” che ha visto la presenza anche di cittadini di Spagna, Ungheria e Croazia.

Lo rende noto il sindaco, Marsilio Marinelli, che ricorda come l’incontro «abbia rappresentato un’opportunità di conoscenza e di attività legate all’eredità culturale, al dialogo tra popoli, allo sviluppo sostenibile, allo sport e alle diverse lingue. Crediamo che questi progetti – aggiunge Marinelli – se portati avanti con più decisione e con maggiore frequenza, possano essere da viatico per una collaborazione efficace e duratura in vari ambiti, sia culturali e ricreativi che commerciali e sociali».