Va in questura a chiedere notizie sulla sua posizione in Italia: espulso

La beffa a Terni. Protagonista un 33enne del Bangladesh

TERNI – Mercoledì mattina si è recato allo sportello dell’ufficio Immigrazione della questura per conoscere la sua attuale posizione sul territorio nazionale.

Trentatreenne, cittadino del Bangladesh, sbarcato in Sardegna nel 2014 aveva fatto richiesta di asilo politico ma la sua istanza era stata rigettata. Ne era seguito un ricorso, fino in Cassazione, che però si era espressa negativamente. Al personale della questura, a quel punto, non è rimasto altro da fare che notificare all’uomo l’espulsione dall’Italia.