Di nuovo in città per fare scorta: 32enne reatino denunciato

TERNI – Gli agenti della polfer di Terni lo hanno visto in zona stazione e hanno subito capito. Giovane, occhi rossi, abbigliamento trasandato: non si trovava da quelle parti per visitare la città. Fermato, dopo un breve inseguimento, ai poliziotti l’uomo ha raccontato tutto: era tornato in città per rifornirsi di droga. Trentaduenne, residente a Rieti, con precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti: era stato allontanato alla fine del 2015 con tanto di Divieto di ritorno per tre anni ma si era comunque fatto vivo a Terni già altre due volte, rimediando altrettante denunce per l’inottemperanza. Pochi giorni fa il terzo episodio e perciò la terza denuncia. Chissà se sarà l’ultima.