Assemblee pubbliche prese d’assalto. Lunedì la consegna dei nuovi contenitori

TORGIANO (Perugia) – Più di 250 persone sono intervenute, nei giorni scorsi, alle assemblee promosse da Comune di Torgiano e Gesenu, per illustrare il nuovo sistema di raccolta della frazione organica umida, attraverso il “porta a porta” domiciliare. Giovedì scorso, la conclusione di questo percorso formativo, con gli utenti che hanno formulato domande, espresso dubbi e richiesto chiarimenti. E da lunedì 2 Luglio, tutto pronto per la consegna, casa per casa, dei contenitori. L’inizio del nuovo servizio è previsto per lunedì 6 Agosto.

Il sindaco, Marcello Nasini, nel corso delle assemblee, ha ringraziato i cittadini per i risultati finora conseguiti: «il nostro territorio è stato riconosciuto come una eccellenza nel panorama regionale per raccolta differenziata. E’ un Comune virtuoso, anche se dobbiamo migliorare sulla qualità della raccolta». «Alle assemblee – ha rilevato il vicesindaco Enzo Morbidini – abbiamo riscontrato uno spirito di grande partecipazione da parte dei cittadini. Solo attraverso la loro collaborazione attiva si possono cambiare le cose, anche se, nel nostro territorio, la raccolta differenziata è già a buoni livelli, ma si può e si deve sempre ottimizzare».

Per l’amministrazione comunale erano presenti il sindaco Marcello Nasini, vicesindaco Enzo Morbidini, il consigliere comunale Francesco Falaluna, oltre ai tecnici del Comune, Bruno Rosignoli e Marco Cascioli. Per il Gestore erano presenti i tecnici di Gesenu e Gsa.