Perugia, con l’arrivo del caldo è incubo api e scarafaggi

Sono giorni di sciamate e i vigili del fuoco sono chiamati spessissimo a intervenire

PERUGIA – Incubo api. Gli ultimi, soprattutto mercoledì, sono stati giorni di sciamate, con tanti interventi per i vigili del fuoco tra Perugia, Foligno e Corciano.

I pompieri, assieme agli apicoltori nei casi di sciame compatto, hanno così dovuto rispondere a tante richieste di intervento che si sono sommate a quelle per calabroni, scarafaggi volanti e rettili di vario tipo, che le temperature di questi giorni (e anche una scarsa manutenzione del verde) spingono pericolosamente a ridosso di finestre, case e balconi.
Uno degli interventi più impegnativi è stato raccontato l’altro giorno su Facebook dal giornalista Francesco Locatelli che con alcuni scatti ha dato notizia dell’incredibile sciame d’ape che ha quasi circondato il suo palazzo in una via centralissima dell’acropoli.