Leonardo Cenci testimonial di Italy Run a New York

Leonardo ed il console Genuardi
Leonardo ed il console Genuardi

La corsa a Central park. E domenica c’è la festa da Faliero con i 7 Cervelli, Mauro Casciari, Annalisa Baldi e Antonio Mezzancella

PERUGIA – Leonardo Cenci, presidente dell’associazione Avanti tutta, è a New York, dove domenica 3 giugno è stato il testimonial della prima edizione dell’Italy Run, la gara podistica disputata a Central Park dedicata agli italiani che vivono nella Grande Mela. Una corsa di otto chilometri organizzata dal consolato generale d’Italia a New York.

«Dopo la mia ultima impresa alla maratona di New York – racconta Leonardo – sono tornato a correre su invito del console Francesco Genuardi per essere da portabandiera di questa corsa promossa in occasione della Festa della Repubblica. Anche in questo caso la mia presenza era finalizzata a portare un messaggio di speranza e di positività».
Alla gara hanno preso parte quasi ottomila runner. Leonardo ha percorso le sue 5 miglia in 53’28” posizionandosi al 6.037esimo posto.

Di ritorno dall’America, Leonardo ha già pronte diverse iniziative. Come “Anticipiamo l’estate con… Avanti Tutta!”, la festa in programma per domenica 10 giugno, dalle 18,30 da Faliero, in compagnia anche di Mauro Casciari, Annalisa Baldi, Antonio Mezzancella e i 7 Cervelli. Gli amici di Avanti Tutta – alcune delle migliori eccellenze della regione che si esibiranno gratuitamente – regaleranno uno spettacolo a tutti i presenti. Seguirà una cena compsta da una bella torta al testo della “Maria”, accompagnata da contorni vari e bevande. Lo spettacolo più la cena ha un costo di 20 euro. Per info: 3925946347