Il monumento ai caduti? Lo restauro con l’Art bonus

Iniziato l’intervento di recupero. Tutto merito dell’azienda (perugina) che ha finanziato i lavori
di Gino Goti

PERUGIA – A Ponte San giovanni, in via Ponte Vecchio, sono iniziati i lavori di restauro del monumento ai caduti di tutte le guerre dove ogni anno per il 4 novembre e per altre ricorrenze storiche si svolgono manifestazioni di ricordo e commemorazione.

L’impegno dei lavori rientra tra i beni “art bonus” (580.000 euro raccolti dal comune in sei mesi) e si deve all’intervento finanziario dell’Azienda Palmerini Autoricambi. Da diversi anni il monumento aveva bisogno di un adeguato intervento e quindi l’inizio dei lavori è stato salutato con piacere dai cittadini e dalle Associazioni combattentistiche e d’arma. Venerdì 13 luglio, alle 18.30, avverrà la cerimonia di inaugurazione con l’intervento del sindaco Romizi, di altre autorità e dei rappresentanti delle Associazioni sopra ricordate. Una festa allietata dalla presenza di una fanfara per l’esecuzione di qualche inno e marcia adeguata e poi il saluto con un brindisi e un rinfresco.